Mirko Marinelli

Tempo di lettura: 1 Minuto

Sono Mirko Marinelli nato a Città di Castello nel ’74 ma sempre vissuto a Sansepolcro. Dopo essermi diplomato in Ragioneria e terminato il militare ho lavorato per 3 anni nella più famosa azienda di maglieria di Santa Fiora. Poi ho lavorato a Castello presso una azienda di automobili, bus e camion e grazie a questo lavoro ho girato un pò per l’Europa facendo belle esperienze. Nel 2004 però ho avuto un grave incidente a Genova mentre ritornavo da uno dei miei viaggi e lì ho rischiato di morire, ma il destino si è “accontentato” di una gamba e di qualche altre lesioni varie che hanno reso il mio corpo un pò acciaccato!!! Grazie a forza di volontà, terapie, protesi varie e soprattutto all’affetto dei miei cari e amici, con un elogio speciale a Enrica, che dopo poco sarebbe diventata mia moglie, sono ripartito tornando perfino a riguidare nell’azienda di trasporti. Dopo altri due anni però mi è capitata una nuova occasione di lavoro e ripartendo da zero con nessuna esperienza nel settore, ma con tanta voglia di imparare sono diventato modellista Cad in una nota camiceria di Santa Fiora dove ho lavorato fino al gennaio scorso. Ora sono a casa per scelta, per stare più dietro ai miei 2 figli a mia moglie e egoisticamente a me stesso!!. Tramite l’infortunio ho conosciuto l’ANMIL di Arezzo, un’associazione Onlus che tutela i diritti degli invalidi e mutilati del lavoro. Dopo poco ne sono diventato consigliere. Non mi sono mai interessato troppo alla politica, ma grazie alla mie esperienze ho capito che se vuoi ottenere qualcosa per te e per i tuoi cari te lo devi conquistare, cosi ho iniziato a seguire Grillo e il M5S e mi sono convinto che loro sono l’unica piccola speranza che ha l’Italia di risalire il baratro in cui è adesso. Do la mia parola che cercherò di dare qualsiasi aiuto che il gruppo e soprattutto i cittadini di Sansepolcro riterranno necessario.

Un abbraccio a tutti.