Movimento 5 Stelle: priorità sicurezza per le scuole di Sansepolcro

Tempo di lettura: 1 Minuto

Sisma e scuole al centro del dibattito in Consiglio Comunale

Si è tenuta martedì 6 settembre una intensa seduta del Consiglio Comunale. Sono stati discussi solo 15 tra i 24 punti all’ordine del giorno e purtroppo tutti i documenti da noi presentati (interrogazioni su Montedoglio e Unione dei Comuni; mozioni su Concorso d’idee per Piazza Torre di Berta e su convegno della Loggia massonica) slitteranno al prossimo consiglio che si svolgerà probabilmente il 19 settembre.

La discussione si è infatti incentrata principalmente su due argomenti: il terremoto di Amatrice e la situazione delle scuole biturgensi.

Riguardo al terremoto, è stata discussa la richiesta di devolvere il gettone di presenza dei consiglieri comunali per questo consiglio alle popolazioni colpite: ovviamente eravamo tutti d’accordo e, a nostro parere, non era nemmeno necessario intavolare una discussione in merito. Invece, c’è stata più di un’ora di dibattito su mere formalità: un bruttissimo esempio di come si possa perdere tempo in Consiglio comunale…

Il dibattito sulle scuole è stato molto acceso, visto anche che nel pomeriggio era stata riferita la decisione di trasferire tutte le classi della “Luca Pacioli” alla “Buonarroti”. Sappiamo tutti quanto la situazione di tutte le scuole di Sansepolcro sia molto delicata e come questo crei disagi a ragazzi, genitori, insegnanti e a tutta la comunità.

In una situazione così delicata noi, che ci siamo proposti come forza di governo, riconosciamo che l’attuale amministrazione si è trovata di fronte a una scelta obbligata e quindi non vogliamo assolutamente cadere in polemiche e strumentalizzazioni, come invece sta tentando di fare il Partito Democratico. Il PD sembra dimenticare di aver governato nei 5 anni precedenti e dunque di avere una parte importante di responsabilità sulle condizioni delle scuole di Sansepolcro.

L’unica preoccupazione del Movimento 5 Stelle è quella di difendere le nostre scuole pubbliche e che tutti gli studenti e il personale scolastico possano fruire di istituti sicuri e idonei allo svolgimento delle attività didattiche.

Movimento 5 Stelle Sansepolcro

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.