Approvata mozione M5S Sansepolcro per rescissione contratto con Sei Toscana

Accogliamo con estremo piacere l’approvazione all’unanimità della mozione presentata dal Movimento 5 Stelle di Sansepolcro per la risoluzione del contratto con Sei Toscana. La mozione, presentata dal nostro gruppo lo scorso 6 aprile è stata finalmente discussa nel Consiglio Comunale di lunedì 22 ottobre.

(estratto video dalla conferenza stampa di presentazione della mozione ad Arezzo lo scorso 7 aprile – da Arezzonotizie.it)

La mozione impegna il Sindaco a “presentare con urgenza presso ATO Toscana Sud istanza per la risoluzione di diritto del contratto di servizio gestione integrata dei rifiuti stipulato con SEI Toscana SRL in data 27/3/2013”. Tale atto di risoluzione non comporterebbe nessun extra-costo a carico dei cittadini.

Siamo particolarmente soddisfatti del risultato ottenuto e della convergenza su tale nostra mozione da parte di tutte le forze politiche presenti in Consiglio. La mozione nasce dal lavoro di un gruppo interprovinciale di attivisti ed eletti del Movimento 5 Stelle che dal 2014 svolge un costante e preziosissimo lavoro di analisi e verifica sui documenti e sulle procedure legate ai servizi di gestione dei rifiuti. Grazie al lavoro di questo gruppo sono state denunciate già quattro anni fa le evidenti anomalie, poi emerse pubblicamente in tutta la loro gravità, relative al contratto di affidamento del servizio a Sei Toscana. Nel momento dell’approvazione di questa importante mozione vogliamo dunque ringraziare pubblicamente l’avvocato Donella Bonciani e tutti i componenti del gruppo interprovinciale per lo straordinario lavoro svolto.

Vigileremo con attenzione e determinazione sui prossimi sviluppi della vicenda e rinnoviamo ancora il nostro impegno per dare a Sansepolcro e alla Valtiberina un servizio di gestione dei rifiuti radicalmente riformato secondo i principi dell’economia circolare, dell’efficienza e della trasparenza.

Movimento 5 Stelle Sansepolcro

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi