La sottoscritta Catia Giorni, consigliere comunale del gruppo Movimento 5 Stelle di Sansepolcro, chiede che venga data quanto prima risposta scritta e orale alla seguente

INTERROGAZIONE

–    Considerato che dal 1° agosto 2018 è attiva presso i locali del Centro Commerciale Valtiberino la Casa della salute (vedi delibera 787 dell’Albo pretorio Asl Toscana Sud est dal titolo “Costituzione Casa della salute di Sansepolcro denominata Il Borgo”);

–    Considerato che ancora non è stata resa nota né dal Comune di Sansepolcro né dall’Azienda Asl Toscana Sud est la convenzione che riporta gli accordi stipulati tra l’Azienda sanitaria e i medici di medicina generale che stanno esercitando la loro attività presso la Casa della salute biturgense;

-Considerato che questa convenzione dovrebbe essere pubblica e accessibile a tutti i cittadini, visto che si tratta di servizio sanitario pubblico e che sembrerebbe molto strano che i medici di medicina generale abbiano preso servizio senza aver prima stipulato i relativi accordi;

-Considerato che più volte il sindaco Mauro Cornioli e il direttore della ASL Toscana Sud est Enrico Desideri hanno affermato che, non appena fosse stata firmata la convenzione, l’avrebbero resa pubblica;

Interroga l’Assessore Paola Vannini

–       Sul motivo per cui non è stata resa ancora pubblica la convenzione e di provvedere quindi a farlo quanto prima, indicando chiaramente gli accordi economici fatti tra la direzione generale della Asl e i medici di medicina generale.

Catia Giorni, consigliere comunale Movimento 5 Stelle Sansepolcro

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.