Il Movimento 5 Stelle di Sansepolcro esprime grande soddisfazione per l’approvazione, avvenuta a larga maggioranza nel Consiglio Comunale del 9 aprile, del Regolamento comunale sull’uso dei prodotti fitosanitari (pesticidi, erbicidi ecc…).

Si tratta di un tema sul quale il nostro gruppo si batte con determinazione e serietà da due anni e mezzo: il percorso che ha portato alla scrittura e all’approvazione di questo documento è partito infatti a fine 2015 quando il nostro gruppo promosse una petizione popolare portata all’attenzione del Consiglio Comunale.

un’immagine del 22 aprile 2016, quasi due anni fa…finalmente possiamo aggiornarla!

Il percorso per arrivare a questa approvazione è stato lungo, difficile e tortuoso, ma ci ha permesso un confronto continuo ed estremamente positivo tanto con gli agricoltori che con le realtà ambientaliste che in questi anni si sono contrapposte anche duramente. Il Regolamento costituisce, anche grazie all’intenso lavoro di coinvolgimento e approfondimento svolto in questi mesi, un punto fondamentale per giungere a una necessaria sintesi tra le legittime istanze economiche della categoria agricola e le imprescindibili istanze legate alla salute pubblica. Ora abbiamo finalmente uno strumento ben fatto per tutelare meglio la nostra salute e restituire agli agricoltori quel ruolo fondamentale e positivo che i comportamenti non irreprensibili di una ristrettissima minoranza di loro aveva ingiustamente offuscato.

Spiace dunque rilevare come qualcuno, segnatamente il consigliere Rivi della Lega, abbia cercato – peraltro senza nessun seguito se non quello ininfluente di Forza Italia – di ostacolare con manovre ostruzionistiche e diffondendo anche notizie false un percorso sul quale in un anno e mezzo di sua partecipazione alla Commissione Regolamenti non aveva mai obiettato nulla salvo poi cambiare idea radicalmente a ridosso delle elezioni… Spiace, ma serve a quantificare in “zero“ l’affidabilità di questo soggetto e ne terremo conto per il prosieguo del mandato amministrativo.

Il Regolamento approvato è un grande successo civile per la nostra città e ci auguriamo di cuore che i comuni a noi limitrofi, a partire da Anghiari e Monterchi (che per un tratto del percorso di scrittura del documento hanno affiancato Sansepolcro fornendo anche contributi utili) facciano proprio questo testo e lo approvino nei loro Consigli Comunali.
In questo percorso rileviamo come la Commissione Regolamenti presieduta dalla nostra Catia Giorni abbia lavorato seriamente e positivamente, incontrando più volte rappresentanti delle categorie e delle associazioni, esperti, tecnici, ASL, amministratori di altri comuni ecc… fino all’incontro organizzato circa due mesi fa direttamente con gli agricoltori, senza intermediazioni. Quell’incontro e i tavoli tecnici che ne sono seguiti ci hanno permesso di rimuovere ogni ombra di teorica opposizione della categoria agricola all’approvazione del Regolamento, ma anzi ha portato un contributo di altissima qualità al miglioramento e all’equilibrio di un testo che riteniamo una ottima base di partenza.

Ringraziamo il sindaco Cornioli, cui rinnoviamo la promessa fatta il primo giorno di questa legislatura: saremo opposizione forte e intransigente, ma seria e propositiva. In questi primi 20 mesi di mandato amministrativo abbiamo sempre rifiutato la polemica gratuita, ma ci siamo concentrati sui temi, portando avanti le nostre idee senza nessuna paura. Siamo stati durissimi con l’Amministrazione quando le nostre visioni sono state diverse, ma su questo specifico tema riconosciamo con piacere di aver trovato una identità di vedute. Certo, non crediamo che questo basti a definire Cornioli “succube dei 5 Stelle” come scritto dalla sempre arguta Lega…
Grazie dunque a tutti coloro che hanno reso possibile col loro impegno e con la loro serietà questo importantissimo risultato.

Movimento 5 Stelle Sansepolcro

 

Link: Testo approvato del Regolamento comunale per l’uso dei prodotti fitosanitari 

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.