Doppio appuntamento del Movimento 5 Stelle in Valtiberina

Doppio appuntamento del Movimento 5 Stelle in Valtiberina

Diga di Montedoglio e futuro dell’Agricoltura al centro dell’attenzione

Sabato 17 febbraio nuovo sopralluogo alla Diga di Montedoglio dei rappresentanti pentastellati in Parlamento e in Regione. La precedente visita del marzo 2017 ha riportato dopo anni l’attenzione sulla ricostruzione dell’importantissima infrastruttura fino in Parlamento, ora finalmente è giunta l’ora di agire e contiamo di riuscirci con un nuovo Governo a 5 Stelle. Saranno presenti la deputata Chiara Gagnarli e il consigliere regionale Giacomo Giannarelli. Con loro i candidati locali Donella Bonciani e Lucio Bianchi oltre ai consiglieri comunali della Valtiberina Catia Giorni e Paolo Gaggiottini.
Ritrovo alle ore 10.30 lungo la strada Senese Aretina a Santa Fiora per poi proseguire verso la Diga. A conclusione del sopralluogo la delegazione tornerà a Sansepolcro presso il gazebo allestito a Porta Fiorentina.
Il crollo avvenuto oltre 7 anni fa del muro colmatore della Diga, ma soprattutto la totale assenza di azioni concrete in tutto questo tempo da parte di quelle forze politiche che governano la nostra Regione, rappresentano il simbolo più chiaro e inequivocabile di un fallimento totale. Tale appuntamento cade, tra l’altro, pochi giorni dopo il cedimento di un tratto della E45, altra infrastruttura a dir poco malconcia che condivide con la Diga anche alcuni costruttori.

Martedì 20 febbraio alle 21 nella Sala del Consiglio Comunale di Sansepolcro si parlerà di Agricoltura. La deputata Chiara Gagnarli, vicepresidente della commissione Agricoltura, insieme agli altri candidati del territorio Lucio Bianchi e Tiziano Mugnai illustrerà i punti fondamentali del programma del Movimento 5 Stelle per il rilancio del settore, il tutto ovviamente con uno specifico occhio di riguardo al nostro territorio.
Movimento 5 Stelle

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *