Cosa fa un rappresentante di lista? Il suo compito è quello di controllare la regolarità delle operazioni di voto in occasione delle Elezioni Politiche di domenica 4 marzo 2018.

I seggi saranno aperti dalle ore 7 alle 23 e subito dopo inizierà lo spoglio delle schede.

Il rappresentante di lista, se vuole, può stare all’interno del seggio o nelle sue adiacenze durante tutta la durata delle operazioni di voto. Il suo ruolo diventa particolarmente importante e richiesto durante le operazioni di spoglio delle schede. Si suggerisce dunque di recarsi al seggio non oltre le ore 22.15 in modo da poter fare il punto della situazione con il Presidente del seggio e gli altri rappresentanti di lista in modo che le “regole” siano chiare in partenza e lo spoglio possa avvenire in piena regolarità e serenità.

Il rappresentante di lista deve essere riconoscibile e dunque gli è concesso portare spille con il simbolo del Movimento o altri segni di riconoscimento nell’area del seggio. Una volta usciti dall’area del seggio tali simboli devono essere rimossi.

Non è assolutamente concesso fare “campagna elettorale” per convincere elettori all’ultimo momento. Ovviamente questo vale anche per i rappresentanti delle altre liste…è dunque opportuno farlo loro presente e, nel caso in cui il semplice richiamo non fosse sufficiente, si può segnalare l’eventuale comportamento illecito al Presidente di seggio o, nei casi che riterrete più gravi, alle forze dell’ordine presenti in ogni seggio.

Il ruolo di rappresentante di lista è assolutamente gratuito e volontario.

Vi chiediamo cortesemente di inviarci la vostra disponibilità (i seggi ancora “liberi” in Valtiberina sono pochi quindi vi invitiamo ad affrettarvi) entro metà febbraio in modo da poterci più agevolmente organizzare. Vi invitiamo a dare disponibilità in particolar modo per i comuni della provincia di Arezzo.

Siete interessati? Ci servono alcuni dati, vi preghiamo dunque di compilare i campi sottostanti. Grazie! PARTECIPA SCEGLI CAMBIA

————————–

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.