M5S Sansepolcro su pesticidi: ora basta rinvii

M5S Sansepolcro su pesticidi: ora basta rinvii

Il sindaco di Anghiari ha svelato il suo bluff, ora procediamo con l’approvazione a Sansepolcro

Il Movimento 5 Stelle di Sansepolcro chiede nuovamente l’approvazione, nel più breve tempo possibile, del Regolamento sull’uso dei prodotti fitosanitari (pesticidi, erbicidi ecc…). Molto è stato già fatto e siamo certi che presto troverà successo l’enorme lavoro avviato dopo le iniziative di comitati e associazioni e la nostra petizione al Comune di Sansepolcro (gennaio 2016) con cui abbiamo portato ufficialmente il tema nel dibattito politico e istituzionale.

La Commissione Regolamenti del Comune di Sansepolcro presieduta dalla nostra consigliera Catia Giorni ha avviato una lunga fase di approfondimento ed è arrivata a delineare una bozza di regolamento. Durante tale iter, che ha impegnato la Commissione da luglio a dicembre 2016, sono state contattate tutte le “parti” in causa, dagli agricoltori alle associazioni ambientaliste, dalla ASL al comune di Citerna che si è già dotato di un regolamento. Ci fa un po’ sorridere, permetteteci di dirlo, che con un anno di ritardo anche il PD di Anghiari abbia avviato lo stesso identico giro di “consultazioni”…come si suol dire “meglio tardi che mai!”.

La bozza di regolamento della Commissione comunale di Sansepolcro è stata portata in una nuova commissione appositamente creata in seno all’Unione dei Comuni: la richiesta del sindaco Cornioli era infatti quella di redigere un unico regolamento per tutto il versante toscano della vallata, obiettivo ambizioso e difficile, ma che era più che opportuno almeno tentare.

Non avevamo dubbi che alcune amministrazioni avrebbero potuto ostacolato tale iter e dunque chiedemmo di inserire nell’approvazione delle Linee Programmatiche della amministrazione biturgense il vincolo che, nel caso in cui il percorso del regolamento nell’Unione dei Comuni non fosse andato avanti, avremmo ripreso il lavoro nella Commissione Regolamenti del nostro Comune per procedere poi all’approvazione del regolamento nel nostro Consiglio Comunale. Nulla vieterà poi, per le amministrazioni della Valtiberina che ne condividano i contenuti, di approvare nei propri Consigli un regolamento identico.

I lavori dell’Unione sono fermi ormai da alcuni mesi a causa dell’ostruzionismo del sindaco di Anghiari. Le obiezioni poste dalla maggioranza anghiarese sono del tutto pretestuose e tendenti solo ad allungare i tempi. Nell’ultimo Consiglio Comunale di Anghiari, dietro l’ennesima sollecitazione del consigliere pentastellato Gaggiottini, il sindaco Polcri ha sostanzialmente posto la parola “fine” sulla possibilità di un regolamento unico di vallata demandando la salute pubblica e la tutela del territorio alla sola “lettura delle etichette” da parte degli utilizzatori di pesticidi ed altri prodotti potenzialmente nocivi.

Nel frattempo, come ribadito anche nella Commissione Regolamenti del Comune di Sansepolcro dello scorso 13 luglio, il sindaco Cornioli vuole cercare una ulteriore mediazione con le categorie degli agricoltori facendo passare il messaggio fondamentale che il nuovo Regolamento non sarà una “punizione” per gli agricoltori, ma dovrà essere prima di tutto una tutela per la salute e per la qualità della produzione agricola.

A causa delle pretestuose e insussistenti obiezioni del Comune di Anghiari il percorso del regolamento ha subito uno stop del quale ovviamente il sindaco Polcri e i suoi sostenitori dovranno prendersi tutta la responsabilità politica. Il Movimento 5 Stelle di Sansepolcro chiede dunque con forza al sindaco Cornioli di comportarsi diversamente e procedere, come più volte ribadito, all’approvazione del Regolamento nel nostro Consiglio Comunale. Sarà poi compito degli altri Comuni della vallata valutare l’opportunità di approvare un identico regolamento e, fin d’ora, facciamo i nostri migliori auguri al collega Paolo Gaggiottini cui spetterà il difficilissimo compito di convincere il suo sindaco. Ovviamente non gli faremo mancare il nostro costante supporto.

Movimento 5 Stelle Sansepolcro

Approfondimento: cosa è stato fatto e a che punto siamo con il Regolamento sui pesticidi in Valtiberina? Scopriamolo con questo breve video:

 

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *