Interrogazione su applicazione obbligo vaccini

Interrogazione su applicazione obbligo vaccini

La sottoscritta Catia Giorni, consigliere comunale del gruppo Movimento 5 Stelle di Sansepolcro, chiede che venga data quanto prima risposta scritta alla seguente

INTERROGAZIONE

Considerato che in data 28 luglio 2017 è stato approvato alla Camera il cosiddetto “decreto Lorenzin”, che prevede l’obbligatorietà di 10 vaccinazioni per l’iscrizione a scuola;

Considerato che in ogni classe non ci potranno essere più di 2 bambini non vaccinati;

Considerato anche che, in previsione del nuovo anno scolastico 2017/2018, potrà succedere che negli istituti scolastici del nostro Comune ci siano casi di bambini non vaccinati, ai quali deve essere garantito il diritto della frequenza della scuola;

Considerato che si potrebbero quindi creare situazioni di difficile gestione, e quindi deve essere fatto il prima possibile un piano per affrontarle al meglio;

Interroga il Sindaco

Se, in quanto responsabile della salute dei suoi concittadini, abbia già preso provvedimenti per la situazione che si verrà a creare con l’inizio del nuovo anno scolastico, e quindi abbia già stabilito dove staranno i bambini non vaccinati che eccederanno ad ogni classe.

In particolare, in tutti i casi in cui ci saranno più di due bambini non vaccinati per classe, chiediamo quali siano i provvedimenti che prenderà l’Amministrazione, immaginando che si sia già presa in carico del problema.

Si chiede inoltre che, visto che in data 08/08/2017 è stata depositata al Protocollo una lettera da parte del “Gruppo Genitori Libera Scelta Valtiberina”, il Sindaco dia ad essa risposta nel prossimo Consiglio comunale, in modo che l’argomento venga giustamente dibattuto anche nelle sedi istituzionali.

Si richiede risposta scritta.

Catia Giorni consigliere comunale MOVIMENTO 5 STELLE SANSEPOLCRO

 

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *