M5S Sansepolcro: elenco progettisti, una proposta concreta e attuabile per avvicinarci ai fondi europei

M5S Sansepolcro: elenco progettisti, una proposta concreta e attuabile per avvicinarci ai fondi europei

Il Movimento 5 Stelle di Sansepolcro ha presentato una mozione, che verrà discussa nel prossimo Consiglio comunale di mercoledì 19 luglio, per chiedere all’Amministrazione di costituire un “elenco ristretto di candidati” (short list) per la redazione, la gestione e la rendicontazione di progetti, in particolare di quelli per i quali è possibile richiedere finanziamento o co-finanziamento dall’Unione Europea.

Ricordiamo che questa soluzione è emersa nell’incontro pubblico organizzato dal nostro gruppo lo scorso 24 maggio, incentrato proprio sui fondi europei disponibili sia per le imprese che per gli enti pubblici, e di conseguenza sulle modalità con cui richiederli. In questa occasione, si è parlato di come molti Comuni italiani abbiano già costituito queste short list, volte proprio ad intercettare i fondi europei disponibili senza l’obbligo di predisporre alcuna procedura concorsuale né di prevedere graduatorie, attribuzioni di punteggio e/o altre classificazioni di merito.

Inoltre, sottolineiamo come l’inserimento nella short list non comporta per i professionisti coinvolti alcun diritto o aspettativa ad ottenere un incarico presso il Comune di Sansepolcro e il compenso economico a loro spettante è conteggiato secondo success fee, ovvero come percentuale sul finanziamento ottenuto. Questa sarebbe quindi una soluzione a costo zero, che non andrebbe minimamente a gravare nelle casse del Comune.

Riteniamo che questa nostra proposta possa adattarsi perfettamente al nostro Comune, al cui interno è stato costituito da qualche mese un nuovo Ufficio Sviluppo con unica componente l’architetto Maria Luisa Sogli che, ricordiamo, è già responsabile dell’Ufficio Urbanistica. È evidente che una persona sola, peraltro già oberata di lavoro, non possa occuparsi di tutto e del resto non è nemmeno possibile assumere altre persone.

La creazione di questo “elenco di progettisti” risolverebbe questi problemi, e sicuramente costituirebbe un’opportunità molto vantaggiosa per il nostro Comune. Ci auguriamo quindi che la nostra proposta venga accolta favorevolmente dall’Amministrazione, nell’ottica di migliorare il più possibile il funzionamento della nostra macchina comunale e di riuscire ad intercettare nella maniera migliore quella risorsa tanto importante, e purtroppo spesso ignorata, costituita dai fondi europei.

Movimento 5 Stelle Sansepolcro

Print Friendly
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *