Mozione su adesione alla Carta Etica dello Sport

Mozione su adesione alla Carta Etica dello Sport

La sottoscritta Catia Giorni, consigliere comunale del gruppo Movimento 5 Stelle di Sansepolcro, chiede che venga iscritta all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale per essere discussa e messa in votazione la seguente mozione:

IL CONSIGLIO COMUNALE DI SANSEPOLCRO

VISTA la L.R. n. 21 del 2015 inerente “Promozione della cultura e della pratica delle attività sportive e ludico-motorie-ricreative e modalità di affidamento degli impianti sportivi”.

VISTA la Delibera della Giunta Regionale Toscana n. 729 del 29 agosto 2011 con cui è stata adottata la “Carta Etica dello Sport”, documento costituito da quindici articoli chiari e concisi in cui si afferma il diritto di tutti a fare Sport per star bene, si definisce la pratica dello Sport quale “componente essenziale nel processo educativo” e la lealtà (fair- play) fondamentale in ogni disciplina sportiva sia a livello dilettantistico che professionistico.

VISTO il “Piano Regionale per la Promozione della Cultura e della Pratica dell’Attività Sportiva e Motorio Ricreativa della Toscana” in cui viene menzionata e ribadita più volte l’importanza della Carta Etica dello Sport e ne viene sottolineata la sua determinante presenza nei contenuti e nei criteri di selezioni per i progetti co-finanziati dalla Regione Toscana riguardanti il settore dello Sport.

RICONOSCIUTA la validità e l’importanza della “Carta Etica dello Sport” e consapevoli del ruolo che potrebbe rivestire come strumento di prevenzione e contrasto alle problematiche adolescenziali-giovanili (bullismo, cyber-bullismo, dipendenza da alcol e droghe, educazione alimentare e cura e conoscenza del proprio corpo, promozione di comportamenti e stili di vita salutari, integrazione e accettazione delle diversità ed altro ancora) e con ricadute positive per tutte le altre fasce della popolazione, se ne richiede la sua discussione e successiva convinta e partecipata approvazione.

CONSIDERATO che l’adesione alla Carta Etica dello Sport consente ai soggetti aderenti un ruolo di privilegio nell’assegnazione di contributi economici regionali per il finanziamento di iniziative legate alla promozione dello sport.

DELIBERA

di aderire alla Carta Etica dello Sport della Regione Toscana adottata con delibera n. 729 del 29 Agosto 2011 dalla Regione Toscana e di mettere in atto tutte le azioni, i progetti ed interventi per la sua divulgazione, promozione e concreta attuazione nell’ambito del territorio comunale.

Di inviare copia della presente deliberazione per posta all’indirizzo “Regione Toscana, Ufficio Sport, Via di Novoli, 26 – 50127 Firenze”, oppure tramite PEC all’indirizzo: regionetoscana@postacert.toscana.it per l’inserimento negli albi regionali e la pubblicazione nel sito della regione Toscana.

Catia Giorni, consigliere comunale MOVIMENTO 5 STELLE SANSEPOLCRO

Allegato: Carta Etica dello Sport

Print Friendly, PDF & Email
Passiamo parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *